Benvenuto nel sito della Settimana Santa di Conversano, potrai trovare le notizie storiche sui riti e sulle tradizioni, il calendario degli eventi religiosi, la storia delle confraternite.
Buona Navigazione


Confraternita del SS. Sacramento

La Confraternita del Santissimo Sacramento fu costituita intorno al 1600, come si evince da alcuni documenti presenti in curia; essa ottenne nel 1792 il Regio assenso.
Nel passato la Confraternita aveva sede presso la Chiesa Cattedrale, attualmente la sede è ubicata in un locale del palazzo vescovile.
Il vestito della confraternita è composto dal sacco, dalla mozzetta di color rosso e da un medaglone raffigurante l'ostensorio sostenuto da due angeli.
Lo statuto del 1875 prevedeva che lo scopo della confraternita fosse misto:


  • provvedere al culto;

  • provvedere alla beneficenza.
Le opere di culto consistevano nel preparare e formare il S. Sepolcro, nell'allestire le Quarantore nel corso della settimana santa; solenizzare la festività del Corpus Domini; accompagnare processionamente il SS. Sacramento allorquando lo si somministrava ai morbondi.
Le opere di beneficenza consistevano nel dare un contributo per le spese funebri degli associati, per l'asilo infantile comunale e per sussidiare i confratelli sia con danari che con medicinali, che si trovassero in miseria o infermità.
Oggi la Confraternita del Santissimo Sacramento è un Ente Ecclesiastico civilmente riconosciuto ed iscritto in data 18/03/1989 al n. 587 del Registro delle Persone Giuridiche del Tribunale di Bari; gli scopi principali sono: il culto del SS. Sacramento, la valorizzazione delle Quarantore, il Giovedì Santo l'osservanza del precetto pasquale partecipazione alla processione del Santo Legno il Venerdì Santo e l'organizzazione delle manifestazioni religiose della Madonna della Fonte e di San Flaviano.
Presidente della Confraternita è Raffaele Dichito.
Rettore - Arciprete Don Felice Di Palma.