Benvenuto nel sito della Settimana Santa di Conversano, potrai trovare le notizie storiche sui riti e sulle tradizioni, il calendario degli eventi religiosi, la storia delle confraternite.
Buona Navigazione


Confraternita del Carmine


La Confraternita di S. Maria del Carmine fu eretta nella Chiesa di San Nicola l'8 febbraio 1608, ottiene il Regio assenso nell'anno 1754, ed è per questo la prima Confraternita ad aver ottenuto in Conversan il placito sovrano.

Scopi della Confraternita erano quelli di solenizzare la festività della Madonna del Carmine (in luglio) e della Madonna Addolorata (nella Settimana Santa); fare opere di beneficenza e con l'auto tassazioe dei confratelli far fronte alle spese della Chiesa.

La Confraternita è un Ente Ecclesiastico civilmente riconosciuto ed iscritto al n. 187/87 del Registro delle Persone Giuridiche del Tribunale di Bari.

Oggi trova la sua sede nella Chiesa del Carmine; l'abito è formato dal sacco, dalla mozzetta color rosso-rubino, e dal medaglione raffigurante Maria SS. del Monte Carmelo.

La Confraternita partecipa, durante l'anno, alle processioni del Corpus Domini, della Madonna della Fonte, della Madonna Immacolata; organizzano la processione del Venerdì Santo mattina della Madonna Addolorata e quella della Madonna del Carmine e di S. Elia il 16 luglio. I confratelli, parte attiva della Parrocchia, partecipano alle novene, alla funzione delle Quarantore con l'esposizione eucaristica.

Presidente della Confraternita è Angelo Fanizzi.

Rettore - Parroco Don Luciano Rotolo.